Gita nel Parco del Gran Paradiso

Il massiccio del Gran Paradiso In una giornata estiva di fine giugno sono andato nel Parco Nazionale del Gran Paradiso con un caro amico fotografo naturalista. La Val D'Aosta da casa mia dista solo un paio di ore di auto il che mi ha permesso di arrivare relativamente presto nel luogo designato per il nostro piccolo trekking. Per raggiungere velocemente il parco si pu percorrere l'autostrada A5 (Torino-Aosta), uscire a Sarre e proseguire verso Cogne. Arrivati a Cogne si deve ancora procedere per la valle secondaria di Valnontey dove si pu lasciare l'auto e proseguire a piedi. La valle particolarmente importante perch al suo culmine si aprono molte delle pi importanti vette del massiccio del Gran Paradiso e il Ghiacciaio del Gran Crou. A partire da qui si dipanano molti sentieri verse le vette dove si pu anche fare tappa in alcuni bivacchi e rifugi. Abbiamo avuto una buona giornata di sole anche se si s che in montagna il tempo sempre una incognita e pu cambiare da un momento all'altro. In linea di massima siamo stati fortunati anche se in alcuni momenti abbiamo avuto il cielo un po' coperto (testimoniato anche da alcune fotografie con la luce un po' scarsa).
Il Parco nazionale del Gran Paradiso (in francese, Parc national du Grand-Paradis), istituito nel 1922, il pi antico Parco nazionale italiano insieme al Parco Nazionale d'Abruzzo istituito pochi mesi dopo. Si estende a cavallo delle regioni Valle d'Aosta e Piemonte ed gestito dall'Ente Parco Nazionale Gran Paradiso, con sede a Torino. Si estende per una superficie di circa 70.318 ettari, su un terreno prevalentemente montagnoso. Il Gran Paradiso (in francese, Grand Paradis) (4.061 m s.l.m.) una montagna delle Alpi Graie e la principale del massiccio omonimo. La vetta totalmente in Valle d'Aosta anche se la sezione meridionale del suo massiccio arriva sino in Piemonte. La vetta al confine fra i comuni di Cogne e Valsavarenche ed l'unica cima completamente italiana che supera i 4.000 metri. Dai fianchi della montagna scendono diversi ghiacciai: dal versante occidentale verso la Valsavarenche scendono il Ghiacciaio del Gran Paradiso ed il Ghiacciaio del Laveciau; nel versante orientale verso la Val di Cogne scende il Ghiacciaio della Tribolazione.
Mamma Volpe Il nostro piccolo trekking ci ha permesso di ammirare in totale pace e relax i bellissimi paesaggi montani offerti dal parco che all'inizio dell'estate con i prati fioriti e i torrenti ricchi di acqua raggiungono il loro massimo splendore. Nella parte pi bassa del parco, come livello altimetrico, sono presenti vari boschi di latifoglie mentre per quanto riguarda la fauna nel parco sono presenti varie specie di animali: l'animale simbolo del parco lo stambecco, sono presenti inoltre camosci, marmotte e volpi nonch varie specie di volatili (poiane, picchi, cincie, pernici bianche, gracchi, sparvieri, astori, allocchi, civette). Negli ultimi anni si cercato di reintrodurre la lince. Il lupo, in aumento in Italia, risalendo l'Appennino, tornato a farsi vedere nel parco anche se presente in pochi esemplari.
Nella nostra camminata abbiamo avuto la fortuna di poter ammirare una volpe femmina. Era sicuramente in fase di allattamento dei suoi piccoli perch presentava le mammelle sulla pancia e purtroppo era ferita ad una zampa e molto affamata, il che l'ha spinta a venire sul fondo valle a cercare cibo tra gli umani che passano nel sentiero anche se assolutamente proibito dare cibo agli animali per non rovinare il loro ecosistema naturale.
Mi sono promesso di ritornare nel parco in inverno per poter ammirare con la neve questi magnifici paesaggi di montagna. Se vi capita di venire da queste parti nei pressi di Cogne nella frazione di Lillaz sono inoltre presenti delle bellissime cascate che in inverno quando diventano delle pareti verticali di ghiaccio sono frequentate da intrepidi scalatori.


Visita la Galleria Fotografica Visita la galleria del Parco del Gran Paradiso: clicca qui

 

Altre foto qui sotto:

Passeggiando nel Parco I ghiacciai del Gran Paradiso
Baite costruite in pietra Cascate di Lillaz

Sei qui: Home > Viaggi > Gita nel Parco del Gran Paradiso