La Provenza e i suoi profumi (Francia)

Il paese di Valensole circondato dalla lavanda Il mio viaggio in Provenza è stata un'autentica sospresa. La Francia è sicuramente uno stato molto bello e gradevole da visitare ma la Provenza in particolare mi ha regalato piacevoli sensazioni. Dopo alcune ricerche ho scoperto che il periodo migliore per visitare questa terra è intorno la terza settimana di giugno fino verso la metà di luglio. A fine giugno (a seconda di come è andata la stagione) avviene la migliore fioritura della lavanda e tutti i campi si riempiono di un incantevole colore violaceo oltre ad inebriare l'aria di un intenso profumo che si può odorare anche a diversi chilometri di distanza. Il paesaggio è incantevole: i campi sono ricchi di grano, il cielo blu si mescola con le colline sinuose completamente coperte da filari di lavanda con una geometria così precisa che sembrano disegnati. I prati verdi e i casolari abbandonati qua e là riempiono questo paesaggio suggestivo. Nei tre giorni di permanenza ho inoltre avuto la fortuna di alloggiare in una piccola villetta a conduzione famigliare che disponeva solamente di due alloggi. Al mattino facevamo la colazione all'aperto in un grazioso prato immerso nella natura con caffelatte, tartine con una gustosissima marmellata locale e un genuino miele ovviamente a base di lavanda. Nel pomeriggio se avevamo caldo potevamo sguazzare in una piccola piscina immersa nel verde. Il paese in cui ho alloggiato si chiama Valensole (in Alta Provenza) che si trova nel cuore delle terre di lavanda in cui si intersecano diversi itinerari paesaggistici e gastronomici della provenza. Non troverete sicuramente grande vita e divertimento ma se cercate serenità e pace, in questo incantevole paese (o in quelli vicini) rimarrete sicuramente soddisfatti grazie agli ottimi paesaggi che riempiono la valle e la rigogliosa natura che li circonda. Altri particolari caratteristici di questi luoghi sono i colori degli infissi dei paesi, molto variopinti, con colori viola, lilla, giallo, arancio, verde, rosso che ricordano molto i colori stessi della Provenza. Di questa mia piccola gita conservo ancora ora un dolce ricordo, ricordo i colori e i profumi, rinvigoriti tutte le volte che apro un cassetto dei miei armadi e vedo i sacchettini di lavanda che rilasciano ancora la loro inconfondibile essenza e danno un senso di freschezza ai vestiti oltre ad allontare spiacevoli insetti.


Passeggiando in Provenza Alcuni utili consigli: Ricordate di andare nel periodo dopo tra la terza settimana di giugno e la metà di luglio per godervi appieno la migliore fioritura della lavanda altrimenti rischiate di vedere i filari non ancora maturi (e quindi verdi) oppure nel caso peggiore già raccolti. Se ne avete la possibilità andate a visitare i mercati di piazza. Sono molto belli e caratteristici, ricchi di prodotti locali come vasetti di marmellate e di miele, sacchetti di lavanda, cubetti di sapone, essenze, salumi e formaggi, articoli e suppellettili prodotti da artigiani del luogo. I mercati sono molto colorati e potrete inoltre fare dei buoni affari comprando qui invece dei negozi essendo inoltre sicuri di acquistare prodotti genuini. Il cibo in Francia si sà non è come l'Italia ma potrete comunque trovare ottimi bistrot e ristoranti che vi offriranno i migliori piatti francesi. Se riuscite portatevi una cartina del luogo per poter percorrere con l'auto i vari itinerari paesaggistici consigliati dai vari cartelli e per non perdervi nella fitta serie di stradine di queste valli.
Se venite in Provenza non perdetevi una visita di passaggio alle famose Gole del Verdon. Si trovano nelle Alpi Francesi meridionali, circa 100 km a nord di Cannes, tra i paesi di Castellane ad est e Moustiers-Sainte-Marie ad ovest. Il canyon è lungo circa 21 km, la sua profondità massima è di 700 metri. Il percorso automobilistico delle gole è molto bello e panoramico. Per chi avesse più tempo consiglio i percorsi di trekking, canoa o rafting all'interno delle gole.


Visita le strade della Lavanda: clicca qui
Visita la Galleria Fotografica Visita la galleria fotografica della Provenza in questo sito: clicca qui

 

Altre foto qui sotto:

L'intenso colore viola della lavanda Girasole nei campi
Rudere in mezzo alla lavanda Le gole del Verdon

Sei qui: Home > Viaggi > La Provenza e i suoi profumi (Francia)